Boom! We're back and we've got great news!

Archive for October, 2012

Nuova Pagine + Prima Puntata di SAVE THE ANIMALS con Kris Reichert!

Finalmente la mia nuova pagine e la prima puntata di una lunga serie di mini episodi di SAVE THE ANIMALS e’ online! Tenetevi forti, gli immagini sono tosti ma se vogliamo salvare la vita degli animali, dobbiamo avere corraggio e aprire gli occhi….

http://www.105.net/savetheanimals

20121028-183805.jpg

Advertisements

In tempo di crisi, economica, c’è qualcuno che fa i fatti…

In tempo di crisi e ristrettezze economiche, nel comune di Settimo Torinese, come si legge in una recente nota ufficiale, non ci si è persi d’animo, ed il primo Cittadino Aldo Corgiat, in accordo con l’Agenzia dei Trasporti, dopo aver effettuato una importante analisi di mercato riguardante l’utilizzo dei mezzi pubblici, ha deciso per questi ultimi di abolirne il servizio a pagamento.
Ebbene si, in quel di Settimo Torinese, in pratica, per fronteggiare i costi del carburante sempre più alle stelle, per andare incontro alla diminuzione dell’inquinamento, e per mettere in moto tutto un sistema di abbattimento dei costi ed aumento della qualità della vita sociale, i mezzi pubblici sono stati ottimizzati alle corse più utili e maggiormente utilizzate,  ed i costi dei biglietti aboliti.
E’ cosi che le tre linee principali di autobus che attraversano l’intera cittadina, per i residenti, sono diventate completamente gratuite; una iniziativa concreta, quanto controcorrente, che mette in luce l’Amministrazione e dà una boccata di ossigeno vero anche alle tasche dei suoi cittadini.

Fonte: http://www.comune.settimo-torinese.to.it/

Deborah Brulard


Mamme on line

Mamme a tempo di click.
Indaffarate, iperattive, lavoratrici: è questa la descrizione più gettonata per milioni di mamme “moderne”.
Dubbi, confronti, paure, esortazione di errori e problematiche, spesso comuni, non sono più condizioni ingabbiate in una sorta di “ghettizzazione mentale”, come poteva essere per generazioni addietro, dove la posizione di neo mamma veniva al più confrontata con la suocera; oggi ci si rivolge al web.
E’ questa la sorprendente notizia che aleggia prepotentemente durante la recente SMW – “Social Media Week” , settimana interamente dedicata ai social media e alla comunicazione digitale, tenutasi dal 24 al 28 settembre 2012 , in quel di Torino.
Mamme e papà blogger hanno infatti raccontato come social network, blog e siti “ad hoc” siano oggi  una risorsa sempre più utile, e in continua crescita, per riuscire nel mestiere di genitore.
Gli innumerevoli click e le cifre delle consultazioni giornaliere registrate, confermano dunque che la rete è un ottimo alleato per i neogenitori  che con poco tempo a disposizione e tanta voglia di offrire del loro meglio ai figli, si affidano alle consultazioni telematiche.
Una significativa mole di informazioni utili vengono facilmente elargite dal web: sono chiare, pronte all’uso e decisamente attendibili.
E’ così che, per i genitori,  il progresso tecnologico diventa una concreta risorsa da cui attingere condivisione, confronto, conforto e soluzioni che migliorano nettamente la qualità della loro vita.

Fonte: ADNKronos

Deborah Brulard


Image

Nuovo libro di Stella McCartney: Il Lunedi Senza Carne!

20121018-202445.jpg


Il pianeta più amato dalle Donne

Come molti sanno, quest’anno è ricorso il cinquantesimo anniversario di Marilyn Monroe, l’iconica attrice americana che ha rivoluzionato il concetto di sensualità, diventando il vero primo Sex Symbol della storia. In uno dei suoi film più celebri “Gli uomini preferiscono le bionde”, Marylin, cantava uno dei brani che negli anni a seguire ha causato non pochi problemi a mariti e fidanzati, l’ormai famigerata “Diamonds are a Girl’s Best Friend” (i diamanti sono i migliori amici di una ragazza). Ogni donna, da allora, ha sempre sognato di vivere circondata da pietre preziose, arrivando addirittura a fantasticare su improbabili pianeti fatti interamente di diamanti e gioielli. Fantascienza? A quanto pare fino ad un certo punto.
è notizia degli ultimi giorni, infatti, della scoperta da parte della Yale University, di un nuovo pianeta extrasolare, denominato “Cancri 55 E”, posizionato a “soli” 40 anni luce dalla che avrebbe una sorprendente conformazione geologica, che, sicuramente, farebbe la gioia di molte donne. Il corpo celeste, sotto uno strato superficiale di graffite, sarebbe composto per più di un terzo della sua massa di puro Diamante e se si considera che “Cancri 55 E” ha una dimensione otto volte superiore a quella della Terra, parliamo di una vera e propria distesa di diamanti o, per dirla alla James Bond, una cascata.
Fortunatamente, per noi uomini, la notizia è passata abbastanza inosservata, ma state sicuri che, le donne di mezzo mondo, avranno già segnato “Cancri 55 E”sulla lista di possibili destinazioni per le vacanze estive e poco importa che le spedizioni interstellari siano al momento ad un punto morto, ma se Felix Baumgartner è riuscito a lanciarsi dalla stratosfera per battere ogni record, un fidanzato può tranquillamente sfidare lo spazio ignoto per la propria compagna. Giusto?…ehm…

Fonte: http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/12_ottobre_11/pianeta-diamante-scoperta_5337d248-13b8-11e2-ad6a-6254024087b3.shtml

Foto: http://www.myluxury.it/articolo/scoperto-nuovo-pianeta-fatto-di-diamanti-55-cancri-e-foto/37301/

Simone Vitillo


Fin dentro ai suoi pensieri

Guarda e impara”… mai detto fu più vero ed attuale di oggi.
Dalla scienza dell’esempio, arriva, incredibile ma vero, un’applicazione per l’IPad che permetterebbe per 9,99 dollari di “vedere” all’interno del cervello di uno dei maggiori filosofi del nostro tempo: “Einstein”.
Il ricercatore tedesco, padrone di innovazioni che hanno cambiato il mondo, diventa intercettabile fino alla materia grigia; una vera rivoluzione sui generis.
Scienziati, studiosi, fino ai semplici curiosi, tutti avranno, da oggi in poi a disposizione trecentocinquanta slide ritraenti frammenti del cervello di Einstein, utili per imbastire nuovi e complessi progetti, analisi e teorie fino ad ora inesplorate.
Una novità sorprendente, quanto curiosa, che se utilizzata nel modo corretto, potrà diventare certamente fonte inestimabile di apprendimenti, nuove conoscenze, e ci auguriamo proprio anche di interessanti simulazioni.

Fonte: http://it.notizie.yahoo.com/il-cervello-di-einstein-diventa-interattivo-con-app-120223951.html

Deborah Brulard


A SPASSO CON LE KRIS & KRIS…

Il Giorno ci ha dedicato una pagine intera per poter raccontare alcune delle nostre tante esperienze personali di oltre un decennio a Milano. A cura di Massimiliano Chiavarone… enjoy!

http://www.ilgiorno.it/milano/cronaca/2012/10/14/786252-kris-veejay-amore-milano.shtml

20121014-145114.jpg