Boom! We're back and we've got great news!

Archive for February, 2013

Image

Moms Rule!

20130228-113851.jpg

Serata insieme per le mamme Kris…babies r us :))
http://www.pianetamamma.it/foto_gallery/genitori-e-bambini-famosi/50-anni-di-inglesina/kris-and-kris.html


Image

Ultimo Uscita di Energie!

20130225-193700.jpg

Kris Grove Intervista Paola Maugeri!


Image

Kris & Kris present the PRODUCT OF THE YEAR AWARDS

Kris & Kris present the PRODUCT OF THE YEAR AWARDS

Beautiful dresses by Kuksoo Koo, Kris & Kris enjoyed a night on stage presenting the awards with the right hint of self irony and sexy – ness!


C’è qualcosa che vale più del denaro?

tutti_per_unoE da un po’ che ci documentiamo in merito: lo abbiamo letto, ci siamo informati, confrontati, a dir poco istruiti, il tutto per arrivare a condividere sempre più l’ideologia che arriva dalle grandi realtà produttive mondiali come Apple, Pfizer, Kimberly-Clark (e tante altre) con cui la forza lavoro delle grandi risorse business si protragga verso il successo non solo mediante il denaro ma bensì anche attraverso la diffusione e la pratica dei “valori nobili” .
A sostengo di quanto espresso gli studi della dott.ssa Lisa Earle McLeod, consulente aziendale in compagnie di interesse mondiale, come per esempio Apple, che conducendo molti studi ha dimostrato come le società impegnate a trasmettere ai propri collaboratori solidi valori aziendali, e operanti nel migliorare le loro vite, ottengano risultati molto più performanti rispetto ai loro concorrenti.
Molto meno tecnicamente, ciò che realmente determina il successo di un’azienda, e ovviamente il suo perdurare sul mercato, è da ricercarsi nei motivi che hanno spinto l’imprenditore fondatore a costruirla, a puntare sul suo sogno imprenditoriale e a convincere tante altre persone a lavorare per realizzare quel sogno, condividendone appunto i valori.
La vera rivoluzione: a fare di più sarebbero le gratificazioni umane che non il denaro.
Se ci si focalizza sulla forza vendita, parte altamente coinvolta nel rapporto diretto con il cliente, la capacità di ottenere risultati performanti dipende dallo stato mentale con cui si affronta l’incontro con il cliente. Nei team vincenti quindi i numeri lasciano spazio alle lunghe tavole rotonde, alla conoscenza dei propri dipendenti, delle loro esigenze, dei loro background esistenziali, e di conseguenza una attenta consapevolezza del lato personale, e meno “ pressanti” richieste di “ far numeri” per poter essere realmente operativi.
E con questi esiti che Lisa Earle McLeod sfata tre diffusissime “credenze” del tutto sbagliate: “I venditori sono motivati unicamente dal denaro; la leadership nella vendita deve allenare unicamente ai numeri; il profitto è il solo scopo del business”.
E così che in tempo di crisi, dove si tende a ridurre tutto, il denaro lascerebbe il posto ai nobili valori, ad una rivisitazione degli equilibri umani anche in ambiti spietati e calcolatori come quelli del business…sinonimo che è sempre l’Uomo con il proprio animo a “muovere” i mezzi…come il denaro?.

Fonte: http://www.wikihiskill.it/2013/01/il-valore-dei-nobili-scopi/

Deborah Brulard