Boom! We're back and we've got great news!

Kris and Kris

Eccellenze made in Italy

Troppo spesso si parla dell’Italia con una connotazione non sempre positivissima a causa di vecchi stereotipi duri a morire, così, abbiamo deciso di dedicare l’ultima puntata di questo weekend di Kris&Love alle numerose eccellenze made in Italy.

Basta concentrarsi solamente sul malaffare, sulla cattiva politica o sui disservizi! Sono davvero tanti gli elementi di orgoglio del nostro paese, perché non ripartire da qui?

L’Italia ha un potenziale che ciascun suo cittadino ha il dovere di conoscere e conservare; a partire dai prodotti tipici per arrivare alla sua storia ed alla sua tradizione.Recuperare questa coscienza è un modo utile per valorizzare il nostro paese, le nostre aziende, il nostro mercato: difenderle vuol dire comprendere l’esigenza di questa valorizzazione.

Tantissimi i messaggi giunti in Radio di cittadini orgogliosi della bellezza delle proprie terre, della maestria dei propri artigiani e della qualità dei loro prodotti, per non parlare del patrimonio culturale unico al mondo!

Al telefono abbiamo avuto con noi Valentina Pagani, President e Co-founder di Art Mobile, giovane start-up che si pone come obiettivo proprio quello di educare alla bellezza permettendo di visitare i principali monumenti delle nostre città e scoprire la loro storia comodamente seduti sul divano, grazie ad una App. scaricabile sul proprio smartphone.  Se vi siete persi il suo intervento lo potete ascoltare cliccando qui.

Ma l’Italia non è solo arte è anche cucina, moda, design come quello promosso da Roberto Bigatti uno degli inventori di LOG,  l’amplificatore per cellulare completamente ecologico, che permette di ascoltare la musica in un modo completamente nuovo, sfruttando la naturale risonanza del legno.

Infine con  noi c’è stato anche il fotografo Settimio Benedusi che ci ha ricordato quanto l’Italia sia anche il paese della generosità: due eventi di questa settimana a cui non mancare.

Il primo giovedì, 12 Dicembre, al Superstudio di via Forcella a Milano dove vengono esposte 12 immagini realizzate dai 12 maggiori fotografi italiani tutte scattate a Martina Colombari sulla piazza terremotata di San Felice sul Panaro, uno dei paesi dell’Emilia più colpiti dal terremoto dello scorso anno per raccogliere fondi per la ricostruzione e il secondo domenica 15 alla FNAC (MI) dove è stata organizzata la Blind Exposition per promuovere il calendario CBM, l’organizzazione che si batte per restituire la vista ai bimbi nei paesi in via di sviluppo.

Che altro dire l’Italia non è più solo il paese di poeti, santi e navigatori è anche un paese pieno di grandi inventori!
 

foto (12)


Tanti tipi di intelligenza…

maniSi sente spesso parlare di intelligenza:da bambini siamo convinti che intelligenti significhi esser bravi a scuola, ottenere buoni voti ed essere capaci di apprendere con facilità; eppure non è solo questo: crescendo ci rendiamo conto che la questione è molto più complessa.

Secondo Howard Gardner, un famoso psicologo americano docente della Harvard University, esistono ben 9 tipi diversi di intelligenza:  logico-matematica, linguistica, spaziale, musicale, intrapersonale, interpersonale, procedurale, naturalistica ed emotiva.

Questa settimana, a Kris&Love, abbiamo proprio deciso di approfondire quest’ultima dato che, poche settimana fa, a Padova è partito un progetto didattico  dedicato alla gestione degli stati d’animo.

Per saperne di più abbiamo intervistato Barbara Quadernucci, responsabile dell’associazione Life Skills Italia che si occupa proprio di questo tipo di studi.

Le Life Skills, infatti, altro non sono che tutte quelle competenze che ci permettono di affrontare in modo efficace le sfide che quotidianamente la vita ci pone. Secondo l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) sono 10:

– consapevolezza di sé,

– gestione delle emozioni

– gestione dello stress

– empatia

– creatività

–  senso critico

– presa di buone decisioni

–  risoluzione dei problemi

– comunicazione efficace

-relazioni efficaci

Saperle gestire è sicuramente molto importante, visto che è dimostrato che il nostro cervello è programmato per attingere sia dalla parte emozionale che da quella emotiva: studi recenti affermano che più del 50% della nostra performance ed efficacia personale è determinata proprio dall’intelligenza emotiva … davvero niente male,che ne dite? Ma come facciamo se non abbiamo avuto la fortuna di poter seguire da piccini programmi simili a  quelli proposti dall’istituto veneto???

Beh, abbiamo chiesto una mano alla nostra Daniela U.Wenger, responsabile dell’Istituto Hoffman che offre numerosissimi corsi per adulti anche in questo ambito (www.istitutohoffman.it), che ci ha dato un semplice esercizio da fare prima di andare a dormire per imparare ad avere un rapporto sano e costruttivo con la nostra parte emozionale. A fine giornata è davvero importante che impariamo a focalizzarci sui nostri successi, sulle situazioni che abbiamo saputo risolvere o gestire bene e che apprendiamo a gratificarci. Per star meglio può bastare un semplice “Bravo!”, infondo il linguaggio del cuore è davvero semplice! E voi? Quale tipo di intelligenza siete più bravi ad utilizzare? Se ne volete sapere di più potreste non leggere il libro di Daniel Goleman: “Emotional Intelligence”, ovviamente va bene anche la versione italiana 😉

intelligenza em


Viaggiando nel tempo…

kris_kris_charity

Questa settimana siamo state invitate ad un evento davvero speciale che ci ha permesso di viaggiare nel tempo…

braccialeTONI&GUY e Dexter, giovedì sera, hanno organizzato una favolosa festa al Byblos di Milano per ripercorrere gli ultimi  50 anni di attività del famoso brand e per sostenere la Onlus: “Progetto sorriso nel Mondo”, che si batte per aiutare chi soffre di deformazioni cranio-facciali nei paesi in via di sviluppo, grazie alla vendita di un delizioso braccialetto.

A tutti gli ospiti è stato permesso, grazie alla collaborazione di  HYPERACTIVE STUDIO, di realizzare il proprio ritratto scegliendo lo stile preferito tra quello delle ultime cinque decadi, guardate un pò…

krisgrovekrisreichertdottoresse_sorrisonelmondocharityehyperactivestudio (1)toniguy_dexter


Best Friend ❤️

amiciziaChe fine  ha fatto il BF?

Questa settimana siamo rimaste molto colpite da un’inchiesta pubblicata su  D.di Repubblica  in cui emerge che 9 ragazzi su 10 non hanno più l’amico del cuore.

La notizia ci ha un pò sconvolte…sarà che siamo un pò vecchio stampo e che per noi l’amicizia è sempre stato un valore fondamentale e questo dato ci rattrista non poco 😦

Abbiamo deciso, così, di dedicare a questo argomento un’intera puntata di Kris&Love, il nostro programma in onda su Radio 105.

Gli studi psicologici confermano l’importanza dell’amicizia estendendone i benefici per il benessere psicologico in tutto l’arco della vita: non sarebbero, infatti, solo gli adolescenti a giovare dei rapporti tra i pari. I vantaggi in termini di sostegno sociale, benessere identitario ed emozionale sono numerosi anche in età adulta.

Abbiamo chiesto l’opinione anche alla nostra Daniela U.Wenger che ci ha confermato che

A risentirne positivamente, comunque, non è solo la nostra psiche ma anche il nostro fisico: recenti studi dimostrano che coltivare amicizie aiuta a ridurre il rischio di ammalarsi, in quanto diminuirebbe lo stress.

Alla luce di tutto questo perchè rinunciare al migliore amico? E’ proprio vero: chi trova un amico trova un tesoro!

 foto (8)


Video

La Forza della vulnerabilità

 

Ecco uno dei nostri TED talks preferiti!


TED Woman

ted Sono davvero tantissime le donne  protagoniste dell’innovazione che con passione, energia e determinazione tutti i giorni si impegnano a cambiare le cose. 

Il 5 Dicembre si daranno tutte  appuntamento al TEDXWoman (http://tedxmilanowomen.com), che in Italia si terrà al Vodafone Village,  per confrontarsi e raccogliere nuovi stimoli per reinventare il mondo in cui viviamo e sarà disponibile in streaming al livestreamingvoda.it/vitaminad.

Che cos’è il TED?TED, acronimo di Technology Entertainment Design, è la serie di conferenze più famosa del globo, la cui missione è ben riassunta nel motto: “ideas worth spreading”, ovvero idee degne di essere diffuse.

Basta andare sul sito www.ted.com per poter ascoltare gratuitamente una serie di lezioni sugli argomenti più disparati, tenute da professori Universitari, premi Nobel e non solo…Provare per credere: qualsiasi vostra curiosità potrà esser esaudita!Se non sapete l’inglese non disperate: sono disponibili sottotitoli in quasi tutte le lingue.

Al telefono con noi, questa mattina a Kris&Love, abbiamo avuto una delle organizzatrici per l’appuntamento milanese: Annarita Eva.

Annarita si occupa di evoluzione personale, è emotional counselor, life&business coach, training designer. Laureata in lettere e comunicazioni sociali, ha lavorato nell’ambito Risorse Umane in varie aziende, prima di diventare libera professionista. I suoi interessi spaziano dalla psicologia trans-personale alla musica elettronica, dall’arte psichedelica alla mitologia comparata ed oggi ci ha dato qualche preview sulle relatrici e sugli argomenti trattati.

Ecco due dei nostri Ted talks preferiti…noi li troviamo incredibili e voi?

http://www.ted.com/talks/lang/it/brene_brown_on_vulnerability.html?source=email#.UozXf9B-ezA.email

http://www.ted.com/talks/lang/it/amanda_palmer_the_art_of_asking.html?source=email#.UozX3Bm4K34.email

foto (9)

 

 


Una bella sorpresa!

mia bagQuesta mattina, appena sono arrivata in Radio per preparare le nuove puntate di Kris&Love per il weekend, ho trovato un misterioso pacco che mi attendeva…

Devo ammettere che mi ha subito incuriosito e non ho aspettato un secondo per aprirlo! Cosa c’era dentro?

Una meravigliosa borsa Mia Bag in camouflage con le mie iniziali!

L’ho apprezzata davvero di cuore! Grazie mille!!!! E a voi piace? che ne dite???

Ecco un pò di foto:

foto (1)krisrfoto (2)